fbpx
La vendita dei prodotti è momentaneamente sospesa, da Settembre verrà attivato il servizio B2B solo per i possessori di partita IVA.
La vendita dei prodotti è momentaneamente sospesa, da Settembre verrà attivato il servizio B2B solo per i possessori di partita IVA.
La vendita dei prodotti è momentaneamente sospesa, da Settembre verrà attivato il servizio B2B solo per i possessori di partita IVA.
La vendita dei prodotti è momentaneamente sospesa, da Settembre verrà attivato il servizio B2B solo per i possessori di partita IVA.

Impatto nutrizionale del sous vide nell'alimentazione femminile

Come può una tecnica culinaria rivoluzionare non solo il modo in cui cuciniamo, ma anche la maniera in cui ci nutriamo e ci prendiamo cura della nostra salute? E se una succulenta fetta di salmone oltre ad essere gustosissima potesse anche fare bene?
E sì, parliamo proprio del sous vide, una tecnica di cottura tutto sommato “moderna” e che sta prendendo sempre più campo e non solo tra le blasonate cucine stellate, ma anche nelle nostre intime quattro mura domestiche.
Questa cottura si rivela insostituibile per la capacità di preservare i nutrienti essenziali dei cibi, preservandone quindi qualità organolettiche e al contempo benefici per la salute, specialmente quella delle donne che necessitano di un’alimentazione sana e bilanciata in alcuni momenti complessi della loro vita biologica. E vediamo meglio come.

Fondamenti della cottura sous vide

Sapete quanto possa incidere l’uso delle temperature nella cottura dei cibi? Beh, tantissimo! Se è vero che una gustosa cotoletta fritta riesce a mettere tutti d’accordo, grandi e piccini, tuttavia non è proprio quello che potremmo definire un pasto salutare! L’uso dell’olio che raggiunge alte temperature ha una resa addirittura tossica sugli alimenti.
Di contro, invece, il sous vide, letteralmente “sottovuoto” si basa sulla possibilità di un utilizzo dolce delle temperature, che generalmente non superano mai gli 80 gradi Celsius. I cibi, contenuti in sacchetti alimentari specifici, e dai quali viene eliminata l’aria, per renderli per l’appunto sotto vuoto, vengono fatti cuocere immersi in un bagno d’acqua e per lungo tempo.
Il controllo preciso della temperatura (bassa per altro) permette al calore di propagarsi in maniera costante in ogni punto dell’alimento, senza creare zone di sovracottura o aree disomogenee. I cibi hanno una texture e consistenze straordinarie e risultano perfettamente cotti, mai crudi o mai bruciati, come invece spesso accade quando non si ha controllo termico come nella frittura o nella grigliatura.
Inoltre, i cibi sigillati si cuociono nei loro stessi umori, senza perdere i nutrienti benefici e non necessitano di insaporitori in eccesso o di grassi, risultando così anche più gustosi e salutari.
Le alte temperature, infatti, sono responsabili della degradazione di vitamine termosensibili e minerali, oltre a determinare la formazione di composti chimici pericolosi, come le ammine eterocicliche o i prodotti finali della glicazione avanzata.
Questa tecnica di cottura è adatta a valorizzare qualsiasi alimento, dalla carne al pesce inclusi dolci e verdure, dando quel twist di gusto in più che non dispiace, migliorando la qualità della nostra alimentazione.

Benefici nutrizionali specifici per le donne

Non tutti gli stili alimentari sono universali, ma all’interno del panorama della nutrizione vanno fatti dei distinguo sulle specifiche esigenze legate al genere. Il benessere delle donne, ad esempio, passa anche dalla tavola!
Periodi biologici come gravidanza, menopausa e squilibri ormonali rispondono a specifiche necessità nutrizionali.
Durante la gravidanza, ad esempio, il corretto sviluppo del nascituro e la salute della mamma richiedono un aumentato fabbisogno di acido folico, ferro e calcio e la cottura sous vide rappresenta proprio la modalità ideale per garantire questi elementi che si mantengono integri, proprio perché non deteriorati dall’esposizione diretta alle alte temperature.
Via libera allora a tutti i benefici delle carni rosse e dei legumi, ottimi fornitori di ferro, mentre verdure a foglia verde, ricche di acido folico, mantengono il loro contenuto di vitamine.

Con l’avanzare dell’età e l’arrivo della menopausa, sono soprattutto le ossa a risentire della perdita del calcio, e per questo una dieta che privilegia l’apporto di vitamina D, calcio e proteine diventa il miglior antidoto per la salute femminile. In questo caso una modalità per preservare tali sostanze è quella di cucinare sous vide pesci grassi, come il salmone, ricco di acidi grassi omega-3 e di vitamina D, ma anche carni bianche e formaggi.
Un altro aspetto importante che interferisce con umore, peso e salute femminile è rappresentato dagli squilibri ormonali che dettano il ritmo di tutta la vita delle donne. In questo caso è bene seguire un’alimentazione altamente bilanciata, ricca di antiossidanti, fitoestrogeni e acidi grassi essenziali. In questi esempi la cottura sotto vuoto si rivela una alleata per soia, frutti di mare e verdure croccanti.
In linea di massima preferire questa tecnica altamente versatile permette di esaltare il bouquet organolettico dei cibi sposandolo con un’alta qualità nutrizionale, in grado di combattere lo stress ossidativo e sostenere il sistema immunitario, praticamente sempre!

Scegliere la cottura sous vide per uno stile di vita sano e consapevole

Probabilmente oggi è anche più comune parlare di uno stile di vita sano che includa la consapevolezza alimentare. Eppure spesso si tende ad associare l’idea di piatti nutrizionalmente ottimali alla qualità e varietà del cibo. Anche le tecniche di cottura, invece, hanno una quota parte di responsabilità. La cottura sous vide risponde tanto ad esigenze di gusto quanto a quelle del benessere e nel corso degli anni è stata sempre più integrata nelle nostre cucine, contrariamente al falso mito che la vedeva una tecnica esclusiva dei grandi chef.
Indubbiamente, però (e questo è vero!) una tale modalità per cuocere gli alimenti necessita di tempo: il  tempo per acquistare i prodotti, meglio se di stagione, freschi e a chilometro zero; tempo per cucinarli e tempo per pulire il pentolame e le stoviglie. Ma come incorporare concretamente la cottura sous vide quando il tempo non c’è? Beh, immaginate allora di poter disporre di piatti succulenti e sani ogni giorno, cotti con sous vide e a bassa temperatura… immaginate di non dover avere nè tempo, nè conoscenze da chef, ma di averli già pronti, preparati in batch e contenitori monouso, già porzionati per il consumo, semplicemente ideali per essere rigenerati e consumati dalle donne sì, ma praticamente da tutta la famiglia!
Se siete alla ricerca di una cucina sana, buona e desiderate ispirazioni, non vi resta che dare un’occhiata a questi menù, un’ampia gamma di portate gustose, concepite appositamente per nutrirsi in modo pratico, consapevole e sano, e per abbracciare uno stile di vita senza compromessi fino all’ultimo boccone 😁.

realizzazione-piatti-cotti-a-bassa-temperatura-milano
Letture consigliate
Share
I nostri prodotti

SCOPRI IL MENù

Scegli ogni giorno tra una vasta gamma di piatti pronti, cotti a bassa temperatura.

Il carrello è stato aggiornato.